La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Raddoppio Ferroviario, Di Brino: "Termoli non è una riserva indiana"
Termoli, giornata metabolica - myNews.iT
No Triv, manifestazione in moVimento  - myNews.iT
Gallo: ciclopista e senso unico non si cambiano - myNews.iT
Fiardi "Soldi buttati in mare sul lungomare nord" - myNews.iT
Nas scoprono Clinica degli "orrori" a Montaquila - myNews.iT
In consiglio comunale si litiga su tutto, tranne che sui problemi della città -myNews.iT
Termoli «'A mmizze 'u Corse» - myNews.iT
Polemiche sul bilancio del Comune - myNews.iT
Consulenze Comune, partono esposti - myNews.iT
Termoli e l'incendio del castello - myNews.iT
Italia in pedaló fa tappa a Termoli - myNews.iT
Bennato e la Notte di mezza estate - myNews.iT
Fuochi San Basso 2014 - myNews.iT
Scritto da Redazione    Domenica 20 Giugno 2010 18:59    Stampa
Termoli-Croazia sempre più vicine. Oggi al Circolo della Vela arrivano i vogatori croati
Termoli - News Termoli
La rievocazione storicaTERMOLI _ E’ stata caratterizzata da entusiasmo e partecipazione la cerimonia d’accoglienza tenuta in mattinata a Termoli, presso il circolo nautico, dei vogatori croati che a bordo di un’imbarcazione hanno attraversato le due sponde dell’Adriatico per rievocare i viaggio che fecero i loro antenati 500 anni fa per sfuggire alla furia devastatrice dei Turchi e approdare sulle coste molisane dove poi diedero vita alle comunità di Acquaviva Collecroce, Montemitro e San Felice del Molise.
Ad accogliere i vogatori e il loro capitano provenienti dalla Croazia è stato il Presidente della Regione Michele Iorio che ha evidenziato come “l’attraversamento di oggi, su un’imbarcazione non molto dissimile da quella che ospitò 5 secoli fa i “profughi” croati che fuggivano dai turchi, ha un alto valore simbolico per i rapporti tra la Croazia e il Molise.
Sono, infatti, in atto - ha detto- una serie di iniziative e di programma comuni tra Molise e Croazia tese ad esaltare le comunità di origine croata di Acquaviva Collecroce, Montemitro e San Felice del Molise, ma anche creare rapporti sempre più stretti di ordine economico, commerciale e sociale tra le due sponde adriatiche. Questo nell’ambito di grosse iniziative di respiro internazionale quali l’Euroregione Adriatica e le politiche europee del Mediterraneo”.

A questo vostro gesto simbolico - haLa cerimonia di oggi a Termoli evidenziato ancora il Presidente Iorio- noi rispondiamo con un “viaggio di ritorno”, Molise-Croazia, fatto con mezzi più moderni, il Catamarano Termoli Jet, che fra pochi giorni collegherà stabilmente Termoli con Ploce, Dubrovnik e altri centri Croati. Questo per testimoniare da un lato la volontà di utilizzare l’Adriatico non come mezzo di divisione, ma come elemento di unione tra le due sponde, e dall’altro per creare un percorso intermodale tra l’Italia e la Croazia che concretizzi nuovi rapporti economico-sociali di ampio respiro”.

Presenti alla cerimonia anche il Presidente della Contea di Dubrovnik, il vice Presidente della contea di Spalato e il Sindaco di Ploce. Non è voluto mancare a questo evento, organizzato dall’Associazione italo-croata “Luigi Zara”, l’Ambasciatore Croato in Italia Tomislav Vidošević, che ha ringraziato il Presidente Iorio per gli sforzi fatti per mantenere la cultura croata nelle tre comunità di Acquaviva, Montemitro e San Felice, e per fortificare i rapporti con il suo Paese, ponendo in essere progetti e programmi di comune interesse. Erano presenti per il Molise anche il Presidente del Consiglio Regionale Michele Picciano e i Consiglieri Rosario De Matteis e Francesco Di Falco.

Il Presidente Picciano nel suo intervento, nel dare il benvenuto alla delegazione croata, ha voluto evidenziare gli sforzi pienamente condivisi dal Consiglio Regionale, posti in essere dalla Giunta e dal Presidente Iorio per l'attivazioni di politiche di cooperazione con la Croazia e le sue realtà territorioali nell'ambito di un più ampio quadro Adriatico e Mediterraneo.
 
myNews.iT - Per questa Pubblicità chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 28 Novembre 2014

L'ingegnere Vincenzo Mancini è neo dirigente Ambiente Comune di Termoli. Sbrocca: buon lavoro

TERMOLI - E' stato individuato il dirigente al settore Ambiente del Comune di Termoli. Si tratta dell'ingegnere Vincenzo Mancini e, ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Sport

Sport Termoli | 25 Novembre 2014

L'Associazione Gente di Mare dà il benvenuto a Calarco, neo presidente del Termoli Calcio

TERMOLI - L’associazione Gente di Mare per voce del suo Presidente e tutti gli associati, ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Larino | 20 Novembre 2014

Carovana popolare col botto: giornata all’insegna dei sapori e dei saperi

Video dell'esibizione offerta ai partecipanti.LARINO - Una giornata all’insegna della cultura e dei sapori per ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino