La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Martedì 31 Maggio 2011 13:10    Stampa
Colletorto tra i 36 comuni selezionti per progetto sul Turismo Rurale
sottocosta - Turismo Molise

COLLETORTO _ La sua eco ha fatto il giro dell’Europa oltre che nel Molise e in Italia. L’ultimo progetto finanziato dalla comunità europea a Colletorto ha suscitato interesse in modo trasversale in tutte le istituzioni. Che Colletorto sia il candidato leader di misure il cui impatto geografico copre distanze di migliaia di chilometri è un fatto importante, di orgoglio oltre alla concreta possibilità di sviluppo che esso offre. Il solo dato di ritrovarsi fra più di 600 candidati ed essere scelti tra i 36 vincitori di misura, al 17esimo posto dice tutto sull’originalità del progetto, sulla cantierabilità, sulle possibilità di ammordenamento delle strutture oggetto dell’azione.

Un punto di forza in più se si considera che i vincitori di misura sono rappresentati da capitali europee come Madrid e Roma, associazioni Internazionali, regioni e province europee. Colletorto infatti rappresenta un’eccezione di fronte ad enti ed istituzioni di milioni di cittadini. La sua approvazione è in netta controtendenza rispetto al dato del mancato utilizzo di fondi europei che in molte aree del mezzogiorno purtroppo è in crescente aumento.

Se si considera che il riconoscimento ottenuto è formalmente propedeutico alla possibilità di candidatura in misure gerarchicamente sovraordinate, questo risultato acquista un valore doppio perché permette di poter saltare a piè pari gli ostacoli di ordine burocratico tra chi richiede il finanziamento e chi lo concede, in questo caso l’Europa. A settembre ( mese di apertura e chiusura dei termini per la candidatura ) sarà presentato un progetto che ha come obiettivo quello di inserire il Comune di Colletorto tra i punti di riferimento principali in materia di cooperazione europea. In questo modo Colletorto risulterà il punto di approdo naturale per tutte le realtà europee, remote e non, come partner o leader ( lavoriamo per rafforzare il secondo status ) di misure attinenti alle possibilità di sviluppo del nostro territorio, naturalmente intese in via sostenibile.

“Sistema turistico rurale and cookery tours” rappresenta un ottimo punto di partenza come già ripetutamente spiegato per chi vuole creare una forma di offerta turistica legata alla terra, legata al territorio inteso come fonte di inesauribili risorse quali quelle di cui siamo circondati. Da questa misura, propedeutica di altre con notevole impatto finanziario, si possono ottenere i risultati necessari alla rivalutazione del paesaggio naturale sotto il profilo turistico e quello enogastronomico, della ricettività, dell’accoglienza, ma anche e soprattutto sotto il profilo più diretto ed essenziale che è quello di creare ed offrire risorse in un momento critico come quello della lentissima ripresa economica di questi mesi.

 
myNews.iT - Per questa Pubblicità chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 16 Aprile 2014

Zuccherificio, Ruta: Istituto agroalimenare disponibile a contratti di filiera

TERMOLI - A seguito dell'incontro di ieri con il Ministro Martina per la questione relativa alla filiera bieticolo-saccarifera in particolare ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 16 Aprile 2014

Promulgato il nuovo statuto della Regione Molise. Frattura: rafforziamo democrazia

CAMPOBASSO - "E' stato promulgato oggi il nuovo Statuto della Regione Molise. Nel pieno rispetto ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 13 Aprile 2014

Agnonese-Termoli 0 a 0, ai giallorossi non riesce il sorpasso

Galleria Fotografica della partita Olympia Agnonese -Termoli.AGNONE - Partita a reti inviolate ma non scevra ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 20 Marzo 2014

Fortissimo calo di turisti a febbraio. Scesi del 45,2% presenze

TERMOLI - Turisti in forte calo a febbraio a Termoli. Secondo i dati resi noti ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino